/Blog/Giovani talenti/La passione di Tomas

La passione di Tomas

Tomas ha quindici anni e frequenta la prima superiore, è un ragazzo calmo, introspettivo apparentemente timido, dall’animo nobile e gentile.

La passione di Tomas

3 minuti

Tomas ha quindici anni e frequenta la prima superiore, è un ragazzo calmo, introspettivo apparentemente timido, dall’animo nobile e gentile. Fin da piccolo ha condiviso la passione del modellismo di aerei militari con suo papà Paolo, coltivando pazienza, perseveranza e precisione nell’assemblarli. I momenti di passione condivisi con i genitori hanno un valore aggiunto, inestimabile, perché permettono di trascorrere tempo di qualità ascoltandosi e apprezzandosi, senza l’utilizzo forzato della parola. L’adolescenza è un’età complessa, costellata da forti emozioni anche ambivalenti che, spesso, attivano processi oppositivi e di grandi cambiamenti. Anche Tomas la sta vivendo in una modalità non tanto di “attacco”, come succede per molti ragazzi della sua età, quanto di “ritiro”, più consona al suo temperamento. Eppure ciò che è stato coltivato non “sparisce”, quei pezzettini che “modellino dopo modellino” sono stati aggiunti come base per la costruzione della sua identità, sono lì, saldi a formare le fondamenta di quella che sarà la struttura di una personalità stabile e sicura, capace di fare della sua vita un capolavoro!

 

Foto modellino 1

Foto modellino 2

foto modellino 3

foto modellino 4

 

COMPLIMENTI TOMAS! Non temere di mostrarti in tutta la tua unicità, è ciò che ti rende speciale e indispensabile, ciò che ti farà fare la differenza!

 

ASPETTI FORMATIVI

Il modellismo d’aerei è una passione che coinvolge molte persone di tutte le età, offrendo numerosi aspetti formativi che vanno ben oltre il semplice divertimento. 

Uno di questi aspetti è il senso di creatività che cela in sé. Costruire modelli di aerei richiede immaginazione e capacità di progettazione, incoraggiando i modellisti a esplorare nuove idee e soluzioni creative. Questo processo di progettazione e realizzazione di un modello aereo può aiutare a sviluppare le abilità tecniche e pratiche, così come la capacità di risolvere problemi in modo innovativo e originale.

Richiede una certa precisione e attenzione ai dettagli, incoraggiando a concentrarsi sulle piccole cose e a sviluppare la capacità di lavorare con cura e precisione. Questa attenzione ai dettagli può essere trasmessa anche ad altre attività, sia personali che professionali, migliorando la qualità del lavoro e la soddisfazione personale.

Questa passione sviluppa pazienza e perseveranza. Costruire un modello aereo richiede tempo, impegno e dedizione, poiché ogni pezzo deve essere assemblato in modo preciso. Questo processo insegna ai ragazzi a essere pazienti e a non arrendersi di fronte alle difficoltà, allo stesso tempo la possibilità di trovare soluzioni alternative per superarle.

Costruire un modello aereo richiede una certa comprensione della fisica dei voli, delle principali caratteristiche aerodinamiche e dell'ingegneria aeronautica. Questo può incoraggiare i modellisti a interessarsi alla scienza e alla tecnologia, aiutandoli a comprendere meglio il funzionamento degli aerei e delle tecnologie aeronautiche.

Questa passione sviluppa in primis le abilità manuali contribuendo a migliorare la coordinazione occhio-mano. Allo stesso tempo, tuttavia, può aiutare a scoprire e approfondire la storia dell'aviazione e la cultura legata agli aerei, aprendo nuove prospettive e stimolando l'interesse per tematiche storico-culturali. Cosa che ha fatto anche Tomas, preparando la tesina d’esame di terza media proprio sul tema del modellismo di aerei militari, approfondendo in modo chiaro e particolareggiato gli aspetti storici connessi, soffermandosi sui conflitti bellici e sulla scelta strategica di utilizzare specifici aerei da combattimento piuttosto che altri, sulle aree geografiche coinvolte, sulle tecnologie e strategie messe in atto e quant’altro… Un capolavoro davvero!

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo usando i tasti qui sopra!!! 😊

Altro in Giovani talenti


Ultimi articoli

I bambini e la rabbia

I bambini sono teneri “cucciolini”, ci colmano la vita di gioia, ci fanno sorridere e divertire con la loro spontaneità, eppure già da piccolissimi hanno il potere di scatenare “l’ira di Giove” con le loro esplosioni di rabbia incontenibili.

Infanzia - 07/06/24

Il pedagogista: metodologie e strategie d'intervento

Mai come in questo momento è più attuale parlare della figura del pedagogista che, finalmente, ha ottenuto il tanto meritato riconoscimento con la Legge 55 del 15 aprile 2024 che istituisce l'Ordine delle professioni pedagogiche ed educative.

Salute e benessere - 31/05/24

La scuola oggi: essere un bravo insegnante

Lavorare in diversi ruoli nelle scuole, dall'infanzia alle secondarie, mi consente di rimanere attenta e aggiornata sulla realtà scolastica attuale.

Salute e benessere - 28/05/24

La passione di Serena

Serena è una preadolescente con un’incredibile fantasia e di una gentilezza immensa, frequenta la prima classe delle medie

Giovani talenti - 21/05/24

La passione di Lorella

Lorella frequenta la terza liceo, è una ragazza sensibile, ma allo stesso tempo forte e determinata.

Giovani talenti - 20/05/24

Apprendimento e disturbi specifici (DSA)

Lavoro presso istituzioni scolastiche da oramai ventinove anni e mi capita, sovente, d’imbattermi in ragazzi che evidenziano difficoltà specifiche nell’ambito dell’apprendimento

Salute e benessere - 17/05/24

La passione di Lydia

Lydia ha otto anni e frequenta la classe terza. È una bambina entusiasta, sensibile e con una predisposizione naturale all’empatia

Giovani talenti - 15/05/24

La passione di Lian

Lian è un bambino che frequenta l’ultimo anno della scuola dell’Infanzia

Giovani talenti - 15/05/24

Cuore di mamma

Mamma, una parola semplice, due sillabe che racchiudono un universo di significati

Genitorialità e coppia - 12/05/24