/Blog/Giovani talenti/La passione di Serena

La passione di Serena

Serena è una preadolescente con un’incredibile fantasia e di una gentilezza immensa, frequenta la prima classe delle medie

La passione di Serena

1 minuti

Serena è una preadolescente con un’incredibile fantasia e di una gentilezza immensa, frequenta la prima classe delle medie, ma già dai primi anni della primaria ha mostrato propensione per il disegno, per i racconti fantastici, per mondi irreali tutti da immaginare. Con il passare del tempo la sua passione si è maggiormente indirizzata verso i Manga (漫画), un termine giapponese che indica i fumetti originari del Giappone. Ne aveva alcuni di preferiti e da questa passione è nata la sua voglia di scriverne alcuni tutti suoi. Ha unito il talento per il disegno, alla sua passione per i Manga e ha condito tutto con la sua sconfinata fantasia e creatività. Attualmente si è “tecnologizzata”, scoprendo App interessanti che potevano fare al caso suo e si sta sperimentando, assieme ad un gruppo di coetanei, all’interno di un corso ad hoc, che ama profondamente frequentare.

I disegni allegati risalgono a quando frequentava la scuola primaria, perché (da ragazzina intelligente e saggia) ha preferito evitare quelli prodotti attualmente con le App per una “questione di copyright”, come lei stessa ha voluto specificare.

 

Disegno di Serena 1

Disegno di Serena 2

Disegno di Serena 3

Disegno di Serena 4

Disegno di Serena 5

 

COMPLIMENTI SERENA! Ti attende un futuro radioso! Cogli ogni opportunità, senza timore!

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo usando i tasti qui sopra!!! 😊

Altro in Giovani talenti


Ultimi articoli

I bambini e la rabbia

I bambini sono teneri “cucciolini”, ci colmano la vita di gioia, ci fanno sorridere e divertire con la loro spontaneità, eppure già da piccolissimi hanno il potere di scatenare “l’ira di Giove” con le loro esplosioni di rabbia incontenibili.

Infanzia - 07/06/24

Il pedagogista: metodologie e strategie d'intervento

Mai come in questo momento è più attuale parlare della figura del pedagogista che, finalmente, ha ottenuto il tanto meritato riconoscimento con la Legge 55 del 15 aprile 2024 che istituisce l'Ordine delle professioni pedagogiche ed educative.

Salute e benessere - 31/05/24

La scuola oggi: essere un bravo insegnante

Lavorare in diversi ruoli nelle scuole, dall'infanzia alle secondarie, mi consente di rimanere attenta e aggiornata sulla realtà scolastica attuale.

Salute e benessere - 28/05/24

La passione di Tomas

Tomas ha quindici anni e frequenta la prima superiore, è un ragazzo calmo, introspettivo apparentemente timido, dall’animo nobile e gentile.

Giovani talenti - 26/05/24

La passione di Lorella

Lorella frequenta la terza liceo, è una ragazza sensibile, ma allo stesso tempo forte e determinata.

Giovani talenti - 20/05/24

Apprendimento e disturbi specifici (DSA)

Lavoro presso istituzioni scolastiche da oramai ventinove anni e mi capita, sovente, d’imbattermi in ragazzi che evidenziano difficoltà specifiche nell’ambito dell’apprendimento

Salute e benessere - 17/05/24

La passione di Lydia

Lydia ha otto anni e frequenta la classe terza. È una bambina entusiasta, sensibile e con una predisposizione naturale all’empatia

Giovani talenti - 15/05/24

La passione di Lian

Lian è un bambino che frequenta l’ultimo anno della scuola dell’Infanzia

Giovani talenti - 15/05/24

Cuore di mamma

Mamma, una parola semplice, due sillabe che racchiudono un universo di significati

Genitorialità e coppia - 12/05/24